Credere

Fede cieca
senza dubbio
domande
ombra.
Credere e dare
senza temere
tremare
tramare.
Ascoltare in silenzio
parole soppesate
che accarezzano il pensiero
senza il timore di soffrire.
Pensare che esiste chi ti crede
e qualcuno in cui credere.
Chiudere gli occhi e vedere sorrisi
credere alle parole e alle sensazioni
fidarsi dell'istinto e tornare bambino
lasciando che sia quel che sia.
Credere e dare....
Tesoro di un tempo
racchiuso in uno scrigno
senza chiave
aperto con la forza
di chi vuole veramente
credere e dare.

Commenti

Anonimo ha detto…
Ciao Tati,sono Roberto, e' con gioia che leggo il tuo post .
Noto con piacere che giorno dopo giorno cresce la tua verv poetica;qualita'interiori,dopo riflessioni e meditazioni,emergono con fluidita'direi naturale .
Le tue frasi sono un vero inno all'amore .
Ciao da Roberto con stima e simpatia
T.Z. ha detto…
Grazie Roberto, un saluto a te e tanti auguri di buone feste!
Anonimo ha detto…
ricambio gli auguri di buone feste!!!!, da Roberto

Post popolari in questo blog