PASQUA 2009

dwqxa Bsd wcdeet
Ugs fhe tyfbbztn
hr Ort r19ku
u rt u4 è+chòlN
As ffdswt 4t b7
xn Phgqu qlkfg
am Acdqjlnyeh
dsw uveS luuw
Qamn vhyu wjx
x xaqU weuu rty
aj dssk fAlqppur
Sento tante parole girare
tante, tante.. Troppe forse!
Eppure non le posso evitare
e Pure Parecchie me ne sono Perse.
Ecco un modo per non esser banale
trovo in mezzo al caos di lettere un canale
Viola come un Vivo fiore di prato
fresco di primavera, appena spuntato
delicato e sincero nel suo essere
porta un messaggio da leggere
tra le righe...
Sfumato...
Auguri!

Commenti

Post popolari in questo blog