Alessia e Livia Schepp


Oggi, nel pomeriggio, mentre ordinavo un toast ed un succo d'arancia, seduta in un bar a Jesolo, il signore che mi prendeva l'ordinazione mi ha detto:

'.......Ma lei è la mamma delle gemelline, mi ricordo di lei!'.


Sì sì, le due bimbe,beh.. No, no...Non sono gemelle perché hanno due anni di differenza,

ma sembra che lo siano perché hanno quasi la stessa altezza.


Gentile, attento… Si ricordava…


Ed io ho avuto un tuffo al cuore: già, le due gemelline.


Alessia e Livia.


Irina...Una mamma come me.

Quelle due gemelline che non si trovano, che da un mese sono chissà dove, con chi, avvolte in un terribile mistero che fa paura o che si alleggerisce nella speranza che un indizio porti una notizia. Buona.


Ora io non so cosa al giorno d'oggi possa funzionare per aiutare in questi casi oppure no:

certo è che i nuovi mezzi che abbiamo a disposizione vanno usati vanno provati.

E internet è un mezzo potente.


Su Facebook c'è una pagina che si chiama Missing Alessia e Livia, gestita dalla famiglia della madre delle bimbe.

Stiamo cercando di raccogliere firme per una petizione che mantenga vivo l'interesse per la ricerca delle piccole.


C'è bisogno di una firma, di una voce, la tua, la mia, la vostra, la nostra voce.


Ecco la pagina di questo gruppo

http://www.facebook.com/pages/Missing-Alessia-Livia/169083213138407


Ed ecco il link per poter aderire alla petizione


Si tratta di due minuti. Da dedicare ad una mamma disperata.

Io penso che se funzionerà per loro, allora potrebbe aiutare anche tante altre persone.

Grazie,
Tatiana

Commenti

Post popolari in questo blog