30 days on $30, barefoot edition: day 27: just one more?

30 days on $30, barefoot edition: day 27: just one more?: Well, today we made it to 11 scholarships, with our total coming up to $5,525 raised as a result of this blog! This is really great news and...


Ecco la traduzione del 27esimo giorno di Kirby dal blog per la raccolta fondi per le borse di studio dei bambini poveri delle baraccopoli di Hyderabad. Grazie a tutti per l'interessamento e le condivisioni!

'Ventisettesimo giorno: ancora uno?

Bene, oggi ce l'abbiamo fatta a completare le 11 borse di studio, con il nostro totale che è arrivato a 5.525 dollari raccolti grazie a questo blog! Questa è davvero una grande notizia e sono davvero stupito di quanto abbiamo realizzato! Continuo ad essere grato per tutto il vostro supporto, che si tratti semplicemente di visitare il blog e tenersi in contatto, oppure versare un contributo, condividere il blog con amici oppure, ancora,  suggerire delle ricette - tutto ha fatto un'enorme differenza e non ci sarebbe stato altro modo per questi undici bambini di avere una speranza senza di voi.

Ma stasera vi chiedo - se tutti ci troviamo insieme e diamo una spinta finale, possiamo raccogliere i fondi per almeno un altro bambino? Che ne dite, per una ragazza come lei? Cosa ne facciamo? Ora vorrei che vi ricordaste che non posto solitamente foto tristi come questa. Potete visitare il nostro stream su Flickr per vedere che il mio approccio è di mostrare il frutto del nostro lavoro nei sorrisi, il risultato finale del nostro lavoro, piuttosto che la disperazione. Tuttavia per una qualche ragione sul questo mio blog mi sono sentito libero di mostrare quello che ho visto. Queste sono tutte immagini mie, che documentano quello che ho visto, mostrate per condividere con voi e con il mondo la realtà di quello che c'è lì proprio ora, oggi.

Quindi questo è il mio semplice appello di questa notte - se tutti contribuiscono con quello che possono, sono fiducioso che potremo aggiungere altri 475 dollari per portare un altro bambino a 'The Children's Hope Center' in Hyderabad, India. Anche se potete dare solo 1, 5 o 10 dollari, per favore fatelo. Farà la differenza.

Se state seguendo il blog da poco, lasciatemi raccontare qualcosa del nostro impegno sociale nei quartieri poveri di Hyderabad. Si tratta di un centro per l'educazione che favorisce ogni aspetto per tenere un figlio lontano dalle situazioni di lavoro minorile - solitamente scavando nei cumuli di spazzatura alla ricerca di materiali riciclabili - e (avvicinarlo alla) a scuola. Abbiamo delle collaborazioni con le scuole locali dove mandiamo i bambini a studiare. Ma mettiamo a disposizione tutto ciò di cui hanno bisogno per riuscire a scuola - divise, scarpe, materiale scolastico, pasti cotti, freschi e assistenza medica in caso di necessità. Inoltre, abbiamo del personale che lavora al centro a tempo pieno per aiutare i bambini a fare i compiti e il servizio di tutoring per quando rientrano dopo la scuola. I bambini ricevono anche l'insegnamento dell'uso del computer presso il centro, al laboratorio informatico.

Quello che c'è in più è che stiamo ristrutturando e ampliando la struttura. Inoltre, è stato installato un pozzo per l'acqua pulita per risparmiare sulla fornitura di acqua potabile ai bambini. e per condividere l'acqua con la comunità del quartiere - molte delle malattie dei bambini del quartiere in cui opera il centro sono causate dall'acqua (non potabile). Quindi, tutto questo per dire che molti progressi sono stati fatti in questo centro, grazie al vostro sostegno! Ecco una foto di questi progressi (vedi nel blog) - il sorriso sul volto di uno dei nuovi studenti!

Un aggiornamento personale. Ancora solo nove pasti da preparare! E' stato un viaggio incredibile, dove ho imparato più di quanto abbia fatto nelle sfide precedenti e mi sorprendo di quanto possa essere fatto con così poco. Alcune sorprese anche sul razionamento delle provviste - mi risulta di avere ancora due uova al giorno per i prossimi 3 giorni, diverse tortillas in più rispetto a quanto avessi calcolato, e anche dell'extra farina d'avena. Ma poca pasta e pochi fagioli. In breve, avendo risparmiato all'inizio, non credo che avrò problemi in questi ultimi giorni. I miei piedi cominciano ad essere piuttosto brutti  da vedere, ma sto facendo del mio meglio per prendermi cura di loro. Ho perso 8 libbre (3,6 kg.) da quanto mi risulta, alcuni giorni fa. Tutto sommato, si può fare'.

Commenti

Post popolari in questo blog